Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale. ________________________________________________________________ Dopo l’excursus sul torneo di Arona torniamo al calcio dei grandi volando in Argentina assieme agli amici di Aguante Futbol, per ricapitolare un po’ l’andamento dell’ultimo campionato e non solo. Racing. A 13 anni dall’Apertura 2001 è arrivata la vittoria nel torneo di Transicion del 2014. Il tutto a due sole lunghezze dal River. Che campionato è stato? Giulio: combattuto, con quattro squadre a giocarsi il titolo fino a poche giornate dalla fine. Il Racing è stato bravoLeggi altro →

Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale. ________________________________________________________________ Si è concluso con un’ultima giornata mozzafiato l’ultima giornata del Torneo Inicial della Primera Division argentina. Ad imporsi il San Lorenzo, squadra del cuore di Papa Francesco. Che mettendo in mostra cuore ed individualità è riuscito ad avere la meglio su Lanus, Velez Newell’s. ¡#SanLorenzo es el Campeón del Torneo Inicial 2013! — San Lorenzo (@SanLorenzo) December 15, 2013 Per raccontare un po’ come sono andate le cose ho deciso di fare una chiacchierata con due dei massimiLeggi altro →

 Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale. ________________________________________________________________ Il Velez scende in campo per provare a continuare la rincorsa al primo posto: Godoy Cruz e Colon Santa Fè si trovano infatti a quota 12 punti, giusto uno in più del Fortin che deve quindi provare a battere un Boca che, di contro, ha vinto una sola volta nelle precedenti sei partite. Xeneizes che per tentare di uscire dall’impasse in cui si trovano si affida invece alla coppia Palermo-Riquelme, con il primo dei due alla caccia diLeggi altro →

Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale. ________________________________________________________________ E’ il Club Atlético Vélez Sársfield, polisportiva fondata a Liniers nel barrio Floresta nel 1910, ad imporsi nello scontro diretto con l’Huracan, aggiudicandosi quindi il torneo Clausura 2009 e laureandosi campione d’Argentina. Vittoria, quella ottenuta in campionato, assolutamente meritata: il Velez è stata infatti la squadra migliore di questo torneo, dove molte squadre sono state soggiogate dal tiki tiki e dal carattere della squadra di Gareca. Huracan compreso. E’ infatti proprio la squadra del Presidente Balestrini ad imporsiLeggi altro →

Cambio alla guida della squadra per una delle due maggiori società di Rosario: il Club Atletico Newell’s Old Boys (club chiamato così dagli ex allievi della High School inglese di Rosario in onore del loro direttore ed allenatore di calcio, l’inglese Isaac Newell) ha infatti ufficializzato l’arrivo di Roberto Nestor Sensini alla guida del club a partire dal 6 gennaio prossimo. Quello di Sensini è un nome molto noto ai tifosi italiani in quanto che da calciatore giocò ben 16 anni nel nostro campionato. Sensini, nato ad Arroyo Seco il 12 ottobre del 1966, firma il suo primo contratto da calciatore con il Newell’s nel lontano 1986,Leggi altro →

Nonostante la sconfitta 1 a 0 inflittale dal Tigre è il Boca Juniors ad aggiudicarsi l’Apertura 2008, grazie ad una miglior differenza reti. A decidere la partita è la rete di Lazaro al 67′ minuto, bravo ad anticipare Javier Hernan Garcia di testa. Garcia che nelle due partite di questi spareggi ha viziato con due suoi errori le due reti subite dal Boca: di certo non un bel biglietto da visita per lui. E’ un Boca che non meriterebbe comunque la sconfitta, ma risulta essere troppo sprecone, rischiando così di lasciarsi sfuggire la vittoria finale: se il Tigre fosse riuscito a vincere 2 a 0,Leggi altro →

Gli xeneizes sgonfiano il Ciclòn ed arrivano ad un passo dall’Apertura 2008: al Boca basterà infatti strappare un pareggio nella partita di domani sera contro il Tigre per laurearsi campioni di Argentina e vincere quindi questo campionato dal finale così strano. Dopo aver ciclonizzato il Tigre, infatti, il San Lorenzo non può nulla davanti alla squadra più titolata del mondo (in coabitazione col Milan e tenendo in considerazione solo i titoli internazionali): la grande esperienza degli uomini guidati in campo da Juan Roman Riquelme esce tutta in questo scontro molto teso e nervoso, in cui si registreranno anche due espulsi tra le fila del San Lorenzo.Leggi altro →

E’ il San Lorenzo de Almagro ad aggiudicarsi il primo atto del triangolare-spareggio che assegnerà il titolo dell’Apertura 2008. Il Ciclòn si è imposto, infatti, sulla cenerentola Tigre grazie alla propria stella e ad un primo tempo giocato a livelli stellare o, per tenere fede al suo soprannome, ciclonici. In un Josè Amalfitani gremito in ogni ordine di posto è andato in scena uno spettacolo di primo livello, con due squadre che si sono affrontate a viso aperto per portare a casa la prima vittoria, in attesa di sfidare poi il Boca Juniors (che, se non altro per il blasone, parte favorito in questo triangolare).Leggi altro →

Cambio in vista sulla panchina del Velez Sarsfield. La squadra di Liniers, sobborgo di Buenos Aires, non avrà più Hugo Tocalli a guidarla; dopo il deludente nono posto dell’ultimo campionato di Apertura, infatti, Alvaro Balestrini (il Presidente della società) ed il suo staff hanno deciso un cambio di guardia: fuori Tocalli, dentro Ricardo Alberto Gareca Nardi. El Tigre, come venne soprannominato quando ancora calcava i campi di gioco, nacque il 10 febbraio del 1958 a Tapiales, piaccola cittadina del distretto de La Matanza, provincia di Buenos Aires. Cominciò la sua carriera da calciatore 30 anni fa nel Boca Juniors, squadra in cui rimase per unLeggi altro →